« Torna indietro

Protezione Civile

Coronavirus: i dati della Protezione Civile del 24 giugno

La Protezione Civile ha condiviso i nuovi dati sui contagi, decessi e guarigioni da Coronavirus in Italia.

Come di consueto anche oggi la Protezione Civile ha condiviso un nuovo bollettino sui contagi, guarigioni e decessi di coronavirus in Italia. Dati che riguardano la giornata di oggi, 24 giugno 2020. Partiamo dai contagi che, rispetto alla giornata di ieri, sono aumentati di 190, per un totale di 239.410.

Mentre il numero totale delle persone ancora affette dal virus è di 18.655, in questo caso il numero scende di 918 rispetto a ieri. Di questi, 107 sono in terapia intensiva, 8 pazienti in meno rispetto la giornata di ieri. 1.610 sono invece le persone ricoverate con sintomi, segnando un -243 rispetto a ieri.

Mentre la maggior parte, precisamente 16.938 pazienti, sono in isolamento con sintomi lievi o assenti. Purtroppo rispetto a ieri sono stati registrati altri 30 decessi, per un totale di 34.644. Ma aumentano anche i guariti, sono 1.526 in più rispetto a ieri, per un totale di 186.111.

Dati della Protezione Civile: i casi regione per regione

La Protezione Civile ha inoltre rivelato i casi di persone attualmente infette dal virus regione per regione. Ecco i dati:

  • 12.227 in Lombardia
  • 1.730 in Piemonte
  • 1.074 in Emilia-Romagna
  • 549 in Veneto
  • 330 in Toscana
  • 261 in Liguria
  • 869 nel Lazio
  • 471 nelle Marche
  • 148 in Campania
  • 177 in Puglia
  • 52 nella Provincia autonoma di Trento
  • 57 in Friuli Venezia Giulia
  • 378 in Abruzzo
  • 132 in Sicilia
  • 90 nella Provincia autonoma di Bolzano
  • 11 in Umbria
  • 15 in Sardegna
  • 6 in Valle d’Aosta
  • 28 in Calabria
  • 43 in Molise
  • 7 in Basilicata

Fonte: Sito ufficiale della Protezione Civile

x