« Torna indietro

Affidamenti servizi alle Coop del Comune, indagini e sequestri

Turbativa d’asta e truffa, sarebbe su queste ipotesi di reato che si sviluppa l’inchiesta avviata dalla Procura di Salerno sulla gara d’appalto di oltre 1,5 milioni di euro del Comune per l’affidamento della manutenzione delle strade cittadine, del verde pubblico e del controllo dei parchi alle cooperative sociali. Gli agenti della Sezione reati contro la Pubblica amministrazione della Squadra mobile di Salerno, guidata dal vicequestore Marcello Castello, hanno eseguito un decreto di sequestro probatorio di tutti gli atti collegati all’appalto conteso dalle otto cooperative sociali coinvolte nella procedura.  La gara di affidamento era stata sospesa per la pandemia e ora sarebbe dovuta essere aggiudicata; invece, l’intervento della magistratura blocca tutto.

Edizioni