« Torna indietro

Sorbo Serpico – L’Audi andata a fuoco potrebbe essere quella utilizzata dai rapinatori di Valle

Sorbo Serpico – La vettura andata a fuoco la notte scorsa a Sorbo Serpico sarebbe stata utilizzata dai rapinatori per allontanarsi dal rione Valle, ad Avellino, dopo l’assalto al portavalori della Cosmopol. Le fiamme hanno completamente distrutto l’automobile, ma la targhetta indicativa del modello, Audi Q3, ed una parte della targa sono stati risparmiati dal fuoco ed i due particolari hanno aiutato gli inquirenti a ricostruire l’accaduto.

I malviventi erano fuggiti a bordo di un furgone di coloro rosso, poi ritrovato vicino al casello autostradale della Napoli-Canosa e da subito gli inquirenti avevano potuto accertare che la fuga era proseguita a bordo di una potente Audi. Le fiamme, innescate sull’Audi dalla mano dell’uomo, confermerebbero la tesi. Ora la polizia dispone di maggiori elementi per risalire alla identità dei rapinatori: il furgone, sul quale potrebbero essere state lasciate involontariamente alcune impronte, ed i rottami della vettura, che saranno analizzati approfonditamente.

La squadra dei vigili del fuoco di Avellino ha dovuto lavorare per ore prima di poter spegnere l’incendio e mettere la vettura in sicurezza. La segnalazione dell’incendio è partita da alcuni ragazzi che si erano appartati in zona residenziale nel comune di Sorbo Serpico.

x