« Torna indietro

Bassa Padovana, incendio doloso in un mobilificio di Masi

Nella notte tra venerdì e sabato scorso il mobilificio F.lli Casarotti di Masi nella bassa Padovana è andato a fuoco: distrutto completamente il laboratorio con il crollo del tetto oltre ai macchinari per lavorazione de legno per danni a oltre 100 mila euro. Prima dell’intervento dei vigili del fuoco, due dei quattro soci hanno cercato di salvare il salvabile con degli estintori. I pompieri di Este ci hanno messo quasi 5 ore a domare le fiamme per mettere in sicurezza la struttura. Nelle prime operazioni di sopralluogo erano presenti evidenti tracce di benzina e liquidi infiammabili, tanto da pensare ad un incendio doloso. I carabinieri di Montagnana e del Norm di Este stanno indagando per risalire ai colpevoli del rogo.

x