« Torna indietro

Porno sul maxischermo in Piazza Maggiore: parte la raccolta fondi per pagare la multa

Porno sul maxischermo in Piazza Maggiore: parte la raccolta fonti per pagare la multa.

Porno sul maxischermo in Piazza Maggiore: parte la raccolta fonti per pagare la multa.

Questa notte in Piazza Maggiore, il giovane che ha ammesso le sue responsabilità, dovrà rispondere ai sensi dell’Art. 68 del Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza (TULPS) e dell’Art. 726 del Codice penale: Atti contrari alla pubblica decenza” (il nostro articolo in merito).

Secondo l’Art. 726 infatti “Chiunque, in un luogo pubblico o aperto o esposto al pubblico, compie atti contrari alla pubblica decenza è soggetto alla sanzione amministrativa pecuniaria da euro 5.000 a euro 10.000”, l’autore del gesto per questo motivo ha lanciato una raccolta fondi del titolo “Il prezzo della gloria”.

Edizioni

x