« Torna indietro

Ubriaco, gli viene chiesto di mostrare i documenti ma si cala le mutande

Ieri sera, alle ore 19.50 circa, un equipaggio delle Volanti, inviato in questa via Miniati, in zona Castellina, per calmare un cittadino straniero in stato di escandescenza, in evidente stato di ebbrezza molesta.

Invitato a declinare le proprie generalità e ad esibire un documento l’uomo è diventato ancora più aggressivo, si è denudato pantaloni e mutande, tanto da costringere gli operatori di polizia a contenerlo ed condurlo in Questura.

L’uomo è un trentenne nigeriano, irregolare senza fissa dimora e con precedenti per i reati di varia natura, che è stato denunciato in stato di libertà per i reato di rifiuto di fornire indicazioni sulla propria identità personale ed atti osceni in luogo pubblico nonché sanzionato amministrativamente per ubriachezza molesta, quindi messo a disposizione dell’Ufficio Immigrazione per la prosecuzione degli accertamenti.

x