« Torna indietro

Ciclismo, Campionati Italiani passeranno da Cittadella

La partenza dei Campionati Italiani di ciclismo è fissata per venerdì 21 agosto da Bassano del Grappa, dove per la prima volta donne e uomini si presenteranno allineati al via ufficiale della cronometro, svolgendo la gara in concomitanza. Domenica 23 agosto la gara in linea proseguirà con le tappe fondamentali di Cittadella, Castelfranco ed Asolo e le salite del muro della Tisa ed il passaggio sulla Rosina. L’evento sarà un’opportunità per conoscere una parte bellissima del Veneto, che merita di essere valorizzata. Le città murate di Bassano del Grappa, Marostica e Cittadella faranno da cornice a questo campionato, che darà la possibilità agli atleti più giovani di vivere il ciclismo come un viaggio emozionante. Poi il Veneto è soprattutto terra di ciclismo: il 17% dei ciclisti italiani sono veneti e sono oltre 18 mila i tesserati di questo sport. Il Presidente della Federazione Italiana di Ciclismo, Renato Di Rocco ha ricordato i numeri del movimento ciclistico in Veneto, terra natia di grandi campioni di questa disciplina: «Ripartiamo dai territori con consapevolezza, per dare continuità ad un evento che unisce bellezze paesaggistiche, grandi campioni del ciclismo e pubblico. Alla presentazione hanno partecipato, tra i tanti, anche i sindaci della città di Bassano del Grappa, Rossano Veneto, Marostica, Colceresa e Cittadella, le tappe fondamentali di questo evento dedicato ai professionisti tricolore del ciclismo. All’asta la bicicletta donata dall’azienda Basso Bike agli organizzatori del Campionato Italiano di Ciclismo, Filippo Pozzato e Jonny Moletta.

x