« Torna indietro

Celano, automobile sui binari: il treno riesce a fermarsi

Celano, automobile sui binari: il treno riesce a fermarsi

Ieri sera alle 20 e 30, a Celano, un uomo di origini colombiane ha perso il controllo della propria auto mentre stava percorrendo via Starze di Sotto. Si è ritrovato sulla ferrovia con la propria autovettura, una Fiat Idea, che si è capovolta, atterrando sul proprio tetto. L’intoppo si è creato al chilometro 117 della linea ferroviaria Roma-Avezzano-Pescara. Proprio in quel momento stava arrivando un treno con 50 passeggeri a bordo. Il macchinista era appena uscito da una curva: ha visto la vettura in mezzo ai binari e provvidenzialmente ha frenato. Il treno si è fermato a circa trenta metri dall’automobile. Non è rimasto ferito nessuno: a parte il conducente della stessa auto, che nonostante la vicenda che non dimenticherà mai è stato graziato dalla sorte, poiché è stato impedito un danno più grave, date le numerose vite umane in gioco. Parliamo del treno 3228, che era partito alle ore 20 e 20 da Avezzano, per raggiungere Pescara alle 22 e 07. A causa dell’incidente la linea è stata interrotta, al fine di permettere le operazioni di soccorso e la rimozione del mezzo. Un bus sostitutivo è stato istituito da Trenitalia: con esso, i passeggeri hanno raggiunto la propria destinazione con quasi tre ore di ritardo. I Vigili del Fuoco di Avezzano sono intervenuti sul luogo dell’incidente, dove hanno visto il conducente già fuori dalla vettura. In condizioni serie, l’uomo è stato soccorso da un’ambulanza del 118. E’ stato accompagnato prontamente al Pronto soccorso di Avezzano: non è in pericolo di vita, malgrado la gravità delle sue condizioni.

x