« Torna indietro

Furto aggravato, due uomini in arresto a Sant’Andrea Del Garigliano

Sono stati arrestati, la scorsa notte, per ‘furto aggravato‘.

L’intervento dei carabinieri del Comando Stazione Carabinieri di Sant’Apollinare e della Sezione Radiomobile del Comando Compagnia Carabinieri di Cassino a Sant’Andrea Del Garigliano.

Fermati dai militari a bordo di una Lanzia Y, i due non fornivano agli agenti un valido motivo per la loro presenza in paese, e venivano quindi sottoposti a perquisizione.

Nel cofano dell’auto venivano trovate 208 piante di canapa sativa (di un’altezza variabile da un 1,20 mt a 1,70 mt.) nonché una grossa forbice sicuramente usata per il taglio delle piante.

Essendoci in zona un coltivatore autorizzato alla produzione dell’oppiaceo, scattavano i controlli.

Emergeva che le piante rinvenute all’interno dell’autovettura erano state asportate dai due campani proprio dall’azienda in questione.

Quanto rinvenuto veniva contestualmente sottoposto a sequestro unitamente all’autovettura, utilizzata per il trasporto.

I due venivano dichiarati in stato di arresto e trattenuti nelle camere di sicurezza del Comando Compagnia di Cassino.

Inoltre, nei loro confronti, veniva inoltrata la proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con F.V.O., con divieto di far ritorno nel Comune di Sant’Andrea Del Garigliano per anni tre.

Edizioni