« Torna indietro

polizia

Schianto con lo scooter, muore a 58 anni Athos Susini

Schianto, un tragico incidente a bordo del suo scooter, è costato la vita a Athos Susini, 58 anni di Firenze. L’episodio, tutto quanto da chiarire nella dinamica, è avvenuto sabato notte, attorno le 22 lungo la Firenze Pisa Livorno, tra l’uscita di Scandicci e l’entrata dell’A1. Le cause sono tutte ancora da chiarire da parte della Polstrada.

Di fatto, il Susini è stato è stato catapultato a terra dal suo scooter di grossa cilindrata, è caduto sull’asfalto per dove è rotolato per una cinquantina di metri.

Oltre allo scooter, sono rimasti coinvolti nell’incidente anche altre due vetture il cui ruolo è in fase di accertamento. Uno degli occupanti dei veicoli, un 22enne, è rimasto leggermente ferito.

Quando sono stati chiamati i soccorsi, sono intervenuti 118 e Polstrada con due pattuglie. Susini è stato soccorso dall’ambulanza col medico a bordo della Pubblica assistenza di Signa, mentre l’altro ferito è stato preso in carico dalla Misericordia di Lastra.

Il 58enne fiorentino è apparso subito in condizioni disperate con lesioni gravissime alla testa e a tutto il corpo. L’impatto con il suolo è stato molto violento tanto che il casco è schizzato via ed è stato ritrovato a qualche decina di metri di distanza. Trasportato a Careggi, per lui non c’è stato niente da fare.

A cercare di fare luce su quanto accaduto, ci penseranno gli agenti della Polstrada.

Edizioni