« Torna indietro

Paterno: sassi sulla scuola scelta per ospitare i migranti

Paterno: sassi sulla scuola scelta per ospitare i migranti

E’ previsto l’arrivo a Paterno (Avezzano) di 25 migranti, provenienti da Lampedusa. Questi ultimi sono destinati a essere ospitati in una struttura (ex Ial Cisl) di via Monte Cervaro. C’è chi non è d’accordo. Una sassaiola dalla strada ha colpito l’altra notte quella che un tempo era una scuola di formazione professionale: sono stati distrutti i vetri delle finestre frontali. Circa trenta persone, che non ritengono la struttura idonea a ospitare i migranti, hanno organizzato ieri un sit-in. Si è svolta ieri anche una riunione del Commissario Prefettizio, Mauro Passerotti, con i funzionari del comune: il fine era esaminare la richiesta arrivata dalla Prefettura dell’Aquila. La struttura non sarebbe idonea a ospitare i 25 migranti, per insufficienti condizioni igieniche; la stessa non sarebbe poi stata adeguata alle prescrizioni relative al Covid-19. Tutti i migranti che arriveranno in Abruzzo sono già stati sottoposti a test per il Coronavirus, con esito negativo al tampone.

Edizioni

x