« Torna indietro

Rintraccia la sua bicicletta rubata e chiama le volanti

Ieri sera, alle ore 23.30 circa, un equipaggio delle Volanti veniva inviato in via Santa Trinita, all’altezza dell’incrocio con via Roma, su richiesta di un quindicenne italiano che aveva notato in strada un nordafricano a bordo della mountain bike rubatagli di recente, furto di cui era stata formalizzata denuncia il 17 agosto scorso.

Rapidamente sul posto, gli Agenti riuscivano ad intercettare l’individuo in possesso della bicicletta segnalata, fermandolo ed identificandolo per un ventisettenne marocchino irregolare, pregiudicato per reati di varia
natura e già raggiunto da un provvedimento di espulsione dal T.N. emesso dal Questore di Torino il 20 marzo 2020. Interrogato in merito alla disponibilità del mezzo, il marocchino non era in grado di fornire alcuna plausibile giustificazione del legale possesso, venendo pertanto
condotto in Questura, denunciato in stato di libertà per i reati di ricettazione ed inosservanza del predetto ordine di espulsione. La bicicletta è stata restituita al padre del quindicenne.

Edizioni