« Torna indietro

Entra nel giardino per rubare il cane, all’arrivo della volante rompe un polso al poliziotto

Un 28enne pakistano, è penetrato nel giardino di una villetta alla Castellina con l’obiettivo di rubare il cane dei padroni, un boxer che è riuscito a ad attirare a sè tramite una palla e che stava cercando di portare via fuori dal giardino.

Fortunatamente la padrona ha visto tutto e senza esitare ha chiamato la polizia che è arrivata quasi subito. Gli agenti una volta arrivati sul posto hanno dovuto affrontare la resistenza dell’uomo senza fissa dimora, clandestino e pregiudicato che ha preso a calci il lunotto della volante e rotto il polso a un poliziotto.

Il 28enne è stato arrestato per tentato furto aggravato, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, danneggiamento. Questa mattina la direttissima

Edizioni

x