« Torna indietro

SaluTO, la sanità per essere più conspevoli e proattivi

La divulgazione scientifica è una missione estremamente delicata e importante, che consente alla popolazione di essere meglio informata e più sana: è questo lo scopo con cui la Scuola di Medicina dell’Università degli Studi di Torino ha ideato SaluTO, insieme alla Città di Torino e a YEG.

Partendo da questi presupposti il 25 e 26 settembre a Torino si svolgerà SaluTO un evento in streaming in diretta dal Regio che si aprirà alla città (ma anche al resto del mondo) con l’obiettivo di affrontare il tema della Sanità in chiave moderna e al tempo stesso divulgativa. Combattendo timori e paure, diffondendo competenze e cercando di mettere in un angolo le fake news, che soprattutto in questi mesi di crisi e pandemia galoppano sui social.

Per due giorni, una specie di televisione “specializzata” alternerà incontri e talk show per affrontare vari aspetti del benessere, anche con la presenza di testimonial dello sport come l’olimpionico Maurizio Damilano. E sarà inevitabile parlare anche dell’attualità, che quindi fa rima con Covid: sia dal punto di vista epidemiologico che dalle conseguenze psicologiche. Il filo conduttore saranno le discipline biomediche, tra bisogno non ancora soddisfatti e prospettive per il futuro.

Edizioni

x