« Torna indietro

Allo Smaf il Follow the Green di Andrea Turco | Day Italia News Gela

Allo Smaf il Follow the Green di Andrea Turco

Il dossier sarà presentato venerdì 25 settembre alle ore 19 presso la sede in largo Sammito, nel quartiere Canalazzo

Il report è uno studio sui lanci comunicativi del colosso energetico italiano spesso presente nel dibattito pubblico con posizioni su economia circolare, cambiamenti climatici, fonti rinnovabili. Quasi tutti proprio in Sicilia.

A Gela ad esempio la riconversione dell’ex raffineria è ancora lungi dall’essere avviata, mentre a Licata il progetto Argo-Cassiopea intende rinnovare il mito del gas come combustibile ponte per la transizione energetica e a Milazzo Eni e Kuwait si oppongono da tempo al Piano di Tutela di Qualità dell’Aria, approvato dalla Regione Siciliana nel 2018.

Sede Legale ENI a Roma | Allo Smaf il Follow the Green di Andrea Turco | Day Italia News Gela

Però da una parte vige il motto del “Verso una transizione energetica socialmente equa” dall’altra invece aumenta la produzione di petrolio. E’ proprio su questo tipo di paradosso che il dossier “Follow the green – la narrazione di Eni alla prova dei fatti” , curato dall’associazione A Sud e dal Centro di Documentazione dei Conflitti Ambientali vuole porre l’attenzione della comunità.

Saranno presenti: Andrea Turco, giornalista gelese e co-autore del dossier, Graziano Amato, collaboratore della tv ReteChiara, Elisa Privitera, dottoranda all’università di Catania con un lavoro di ricerca su Gela.

Edizioni