« Torna indietro

Scuola, è il D-day. Antonella Tozza: "metteremo alla prova la nostra voglia di lavorare"

Area Educazione Bologna: aggiornamento importante

Bologna. Nel corso della seduta di ieri, lunedì 28 settembre 2020, il Consiglio comunale ha approvato tre delibere tra cui una in merito all’Area Educazione.

Bologna. Nel corso della seduta di ieri, lunedì 28 settembre 2020, il Consiglio comunale ha approvato tre delibere tra cui una in merito all’Area Educazione.

La prima riguarda l’estensione del piano sosta nei quartieri Santo Stefano e San Donato-San Vitale ed è stata approvata con 25 voti favorevoli (Partito Democratico, Città comune, Movimento 5 stelle, Coalizione civica), 5 contrari (Lega nord, Fratelli d’Italia) e 2 astenuti (gruppo misto-Nessuno resti indietro, gruppo misto-Al centro Bologna). La seconda, approvata con 20 voti favorevoli (Partito Democratico, Città comune) e 11 astenuti (Movimento 5 stelle, Lega nord, Coalizione civica, Fratelli d’Italia, gruppo misto-Nessuno resti indietro, gruppo misto-Al centro Bologna), riguarda l’aggiornamento del programma biennale degli acquisti di beni e servizi 2020-2021 per far fronte alle esigenze dell’area Educazione, istruzione e nuove generazioni. Stesso esito per l’immediata esecutività della delibera. Approvato infine, sempre con 20 voti favorevoli (Partito Democratico, Città comune) e 11 astenuti (Movimento 5 stelle, Lega nord, Coalizione civica, Fratelli d’Italia, gruppo misto-Nessuno resti indietro, gruppo misto-Al centro Bologna), il riconoscimento di un debito fuori bilancio per l’esecuzione di lavori urgenti al ponte sul fiume Reno di viale Pertini. L’immediata esecutività della delibera è stata approvata con 23 voti favorevoli (Partito Democratico, Città comune, Movimento 5 stelle) e 9 astenuti (Lega nord, Coalizione civica, Fratelli d’Italia, gruppo misto-Nessuno resti indietro, gruppo misto-Al centro Bologna).

Edizioni