« Torna indietro

Covid: il S.Martino di Genova chiude ai parenti dei pazienti

Covid: il S.Martino chiude ai parenti dei pazienti

Covid – Scattano, già da ieri, le prime misure di riduzione dei rischi contro il Covid-19 all’ospedale San Martino di Genova, il più grande della Liguria.

“A partire dal oggi (ndr, ieri), in considerazione dell’evoluzione del quadro epidemiologico relativo all’emergenza Covid-19, a maggiore tutela della salute dei pazienti e degli operatori sanitari, si sospendono nuovamente e temporaneamente le visite ai pazienti ricoverati nei reparti di degenza” – si legge in una nota dell’ospedale che aggiunge che “eventuali deroghe (minori, portatori di handicap, ecc) saranno valutate caso per caso dai direttori delle singole Unità Operative”.

Covid: la dichiarazione del governatore ligure

“La nuova ondata di contagi sta cominciando a dare qualche pressione sui nostri ospedali tenendo presente che si tratta di contagi molto diversi. Il sistema sanitario si è preparato per tempo e c’è disponibilità di posti letto, con tutte le difficoltà e con il fatto che i contagi aumentano” – evidenzia il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti in una diretta video via Facebook.

Covid: il punto della situazione del sindaco

“Genova è il punto più critico della liguria, abbiamo un sistema che ci dice, Cap per Cap, quanto sono i contagiati. La situazione è molto differenziata, ma non è un dato da prendere alla leggera: è preoccupante e ci deve mettere tutti nella condizione di lavorare duramente per il rispetto di tutte le norme di distanziamento e protezione”- sottolinea il sindaco di Genova, Marco Bucci, facendo il punto in consiglio comunale sull’andamento del contagio da coronavirus.

Edizioni