« Torna indietro

zone

Emergenza Covid: in due zone niente assembramenti tra le 19 e le 2 di notte

È emergenza Covid e Firenze innalza misure per evitare assembramenti in due zone della città. A spiegarlo è il sindaco Dario Nardella: «La situazione sanitaria è critica, soprattutto per i contagi tra i più giovani».

Le due zone con il divieto di stazionamento

Il sindaco sottolinea che «per questo, in accordo con il Ministero dell’Interno, abbiamo predisposto il divieto di stazionamento, il venerdì e il sabato dalle 19 alle 2, in piazza Strozzi, via Strozzi, via Sassetti, piazza della  Repubblica, via Pellicceria, Sant’Ambrogio, via Pietrapianapiazza dei Ciompi, Borgo La Croce (fino a Mattonaia). Santo Spirito resta contingentata a 1000 persone».

Consentito soltanto il passaggio

È consentito il passaggio per andare in case, locali e negozi. È garantita totalmente l’attività di controllo delle forze dell’ordine con l’ausilio della Polizia municipale.

Nelle due zone controlli e multe da 400 euro

Il sindaco infine ricorda che «sono previste sanzioni da 400 euro in su per ogni violazione delle regole su mascherine, assembramenti e stazionamento.  Spero nella comprensione e nella collaborazione di tutti».

Edizioni

x