« Torna indietro

Maltempo a Salerno, disagi e danni dalla Costiera amalfitana all’agro-nocerino

Come era stato annunciato dalla Protezione Civile, nella notte si è abbattuto un fortissimo temporale con raffiche di vento molto violente su tutta la zona del salernitano.

Tra le zone più colpite la Costiera Amalfitana, in particolare Tramonti, dove il vento ha abbattuto alberi e pali della luce. Inoltre sono stati divelti tetti di strutture provvisorie, costruiti con pannelli in lamiere. É stato necessario l’intervento di vigili del fuoco, carabinieri, polizia locale ed operai comunali.

Danni anche a Sarno, dove le raffiche di vento ed i forti acquazzoni hanno abbattuto alberi nel centro, rovesciato un bagno chimico e fatto volare una canna fumaria dell’ospedale Martiri del Villa Malta. Fortunatamente non risultano feriti.

Disagi anche a San Valentino Torio, dove il maltempo ha divelto recinzioni, sradicato cartelloni e piante e danneggiato impianti di illuminazione. Per motivi di sicurezza intanto sono stati chiusi i cimiteri di Campagna e Mercato San Severino.

Edizioni