« Torna indietro

Senza categoria

Trovati con le mani nel sacco con “bombe carta” da 6 kg e fermati dai Carabinieri

E’ proprio il caso di dirlo, i Carabinieri li hanno trovati con le “mani nel sacco”.

Intatti, durante un giro di perlustrazione della città di Caserta, nella serata di ieri, i Carabinieri del luogo hanno deferito in stato di libertà 4 persone.

Una 49enne ed un 23enne che, a seguito di perquisizione domiciliare, sono stati trovati in possesso di artifizi pirotecnici di fattura artigianale del tipo “bomba carta” del peso complessivo di kg.6 circa di cui è vietata la detenzione.

Il materiale è stato sottoposto a sequestro per campionatura e immediata distruzione.

Le altre due persone fermate dai Carabinieri di Caserta sono un 38enne del posto che controllato si è rifiutato di sottoporsi ad accertamento del tasso alcolemico ed un 27enne sempre di Caserta sorpreso alla guida in stato d’ebbrezza.

Edizioni

x