« Torna indietro

Avezzano, Crua, Panei e Piacente (Pd): “La Marsica è sempre di più territorio di serie B, per il Governo regionale del presidente romano Marsilio”

Avezzano. Francesco Piacente e Lorenza Panei (Pd) scrivono in una nota: “L’approvazione del bilancio regionale ha riservato non poche sorprese, ovviamente negative per il nostro territorio marsicano. La Marsica è sempre di più territorio di serie B, per il Governo regionale del presidente romano Marsilio. Ieri notte, in regione si è svolta una sessione di bilancio. La maggioranza di destra ha bocciato un emendamento del Partito democratico, a firma del capogruppo Paolucci. Il progetto era chiaro: dotare il Crua (Consorzio di Ricerca Unico d’Abruzzo, ndr) di risorse economiche pari a 200.000 euro, a copertura dei costi di funzionamento. Il centro è dotato di strumentazioni di ricerca avanzata: un’eccellenza assoluta, avanguardia di professionalità. Una volta potenziato, potrebbe essere ancora più utile al fine di far fronte alla crisi sanitaria, con laboratori e strumenti di analisi: in particolare per processare i tamponi, tema di grande attualità”.
Leggiamo ancora, dalla nota del Partito democratico: “Va ricordato che il Crua, nelle settimane passate, è stato utilizzato per il servizio di di rilievo tamponi ‘drive in’: anche per questo ci aspettiamo il Sindaco di Avezzano, il quale fino ad oggi non è stato in grado di ottenere alcun risultato da Asl e Regione, faccia sentire la sua voce. Rifinanziare il Crua non è soltanto giusto, ma opportuno e urgente”. E infine: “La bocciatura dell’emendamento è un danno certo alle professionalità del centro di ricerca, un danno certo al territorio e al tessuto produttivo. Assicuriamo tutto il nostro impegno per restituire futuro al Crua e garantire il suo servizio alla Marsica”.

Edizioni

x