« Torna indietro

Forza Italia: Punto nascita, siamo ancora alle parole, servono fatti!

Forza Italia: Punto nascita, siamo ancora alle parole, servono fatti!
Per il secondo anno consecutivo assistiamo al lieto evento di una nascita del nuovo anno appena partito, ma non nel reparto maternità di Villamarina. Ormai da giugno 2019 il Punto nascita è chiuso. Se ne annuncia ancora una volta l’adeguamento, con uno stanziamento di 320.000,00 euro per la sala operatoria adiacente alla sala parto. Direi che ci siamo stancati di annunci e preferiremmo i fatti. Si facciano partire davvero i lavori, si spendano i denari che ci dicono pronti, per far sì che vi siano concretamente le condizioni per la riapertura. Il numero dei parti complessivi non puo’ essere più un problema perché l’ospedale unico (Piombino-Cecina) ne conta 651 nel 2019 vedendo superata l’asticella dei 500 previsti per legge. Pertanto adesso occorrono i fatti da parte di chi ha la responsabilità di mettere fine a questa ferita indecente della città. La ASL si muova finendo l’epoca dei comunicati e inizi a FARE!
Davide AnselmiCoordinatore comunaleForza Italia Piombino
Michele PiacentiniResponsabile dipartimento sanità

Edizioni

x