« Torna indietro

Lettera aperta del gruppo consiliare di Italia Viva al sindaco Pierluigi Biondi

Commemorare le vittime della Shoah: una lettera inviata all’ambasciatore d’Israele

“Solidarietà e vicinanza al popolo ebraico per l’inumana tragedia che gli stata inferta da esseri abbietti e criminali” è stata espressa dall’assessore ai Rapporti internazionali del Comune dell’Aquila, Fabrizia Aquilio, in una lettera inviata all’ambasciatore di Israele Dror Eydar. Con la nota, l’assessore Aquilio ha voluto rinnovare i sentimenti di solidarietà della città capoluogo d’Abruzzo in occasione della Giornata delle Memoria, che ricorre oggi per commemorare le vittime della Shoah. “Il ricordare tutti insieme – ha proseguito Aquilio – le migliaia e migliaia di vittime, bimbi, donne, uomini, anziani, che furono strappati dalle loro vite per conoscere l’atroce follia della cattiveria penso che non solo sia loro dovuto, ma oggi permette di affermare che la vita, attraverso la memoria viva che ne custodiamo, ha vinto sul male e su quella immane tragedia di cui comunque mai dobbiamo perdere il ricordo”.
L’assessore Fabrizia Aquilio ha concluso sottolineando che “oggi noi abbiamo il dovere di essere testimoni e attenti custodi della memoria affinché, con consapevolezza, venga impedita qualunque sopraffazione o discriminazione, ponendo il rispetto dell’altro come fonte e  obiettivo di ogni Governo”.

Edizioni

x