« Torna indietro

PD: “Signor Sindaco, la sua preoccupazione sul futuro del nostro ospedale…”

PD: “Signor Sindaco, la sua preoccupazione sul futuro del nostro ospedale…”

Signor Sindaco, 
la sua preoccupazione sul futuro del nostro ospedale e della sanità nel nostro territorio è anche la nostra.

Oggi lei chiede la nostra presenza al presidio che ha deciso di attivare di fronte all’Ospedale dopo il diniego del Ministero della Salute in merito alla deroga del punto nascita, senza peraltro aver minimamente informato e coinvolto i nostri gruppi.

Le faccio presente che il Consiglio Comunale del 29 settembre 2020 ha approvato all’unanimità un ordine del giorno in merito  alla convocazione di un consiglio monotematico proprio sulla sanità,
ordine del  giorno completamente ignorato a distanza di quattro mesi.
Nessuna informazione ci è stata fornita in merito alle riunioni della Società della Salute Valli Etrusche.

Per queste motivazioni non saremo presenti al presidio ma le garantiamo che il nostro impegno per la salvaguardia del punto nascita e dei servizi ospedalieri e territoriali del nostro comprensorio sarà massimo nei luoghi e nelle Sedi Istituzionali preposte.

Ci aspettiamo per il futuro un maggior coinvolgimento su una questione così importante per i nostri cittadini.

Gruppi consiliari PD e Anna per Piombino

Edizioni

x