« Torna indietro

operaio

Treviso, Carabinieri arrestano autore duplice omicidio aggravato

AVEVA DATO ALLE FIAMME L’ABITAZIONE DOVE CONVIVEVA CON LA MOGLIE ED UNA OSPITE, PERITE NELL’INCENDIO

5.3.2021 – I Carabinieri della Compagnia di Montebelluna (TV) hanno arrestato, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP presso il Tribunale di Treviso, il 70enne trevigiano accusato di aver dato fuoco, nello scorso mese di giugno, all’abitazione che questi condivideva con la moglie e con una conoscente, entrambe morte carbonizzate a seguito del violento incendio divampato in tempi rapidissimi.

Le vittime Franca Fava, 68 anni, e un’ amica, Fiorella Sandre, 74, rimasero carbonizzate nell’incendio della casa della coppia. L’episodio avvenne il 10 giugno 2020 a Castagnole di Paese, nel Trevigiano.

Il movente del duplice, efferato omicidio sarebbe da ricondursi alla volontà dell’arrestato di incassare premi assicurativi su danni provocati da incendio allo stabile ed a terzi, ammontanti a svariate centinaia di migliaia di Euro.

x