« Torna indietro

Milano: Polizia sequestra 2 milioni di beni a truffatore ‘rip deal’

La Polizia ha sequestrato beni per un valore complessivo di 2 milioni di euro a un truffatore “rip deal”. I truffatori “rip deal” agganciano le proprie vittime sul web e dopo aver guadagnato la loro fiducia propongono affari milionari ripagati, in seguito, con denaro falso o carta straccia. La Divisione Anticrimine della Questura di Milano ha eseguito un sequestro antimafia a Lainate (Milano) e a Imperia nei confronti di P.L., classe 1978 e con precedenti per reati contro il patrimonio, specializzato proprio nelle truffe “rip deal”. Sequestrati immobili, terreni, una villa di lusso con piscina, statue e una sala gaming, per un valore complessivo di due milioni di euro.

Edizioni

x