« Torna indietro

Palazzo Comunale tricolore per i 160 anni dell’Unità d’Italia

La facciata di Palazzo Comunale, l’edificio istituzionale per eccellenza della città di Livorno, sarà illuminato di verde, bianco e rosso, domani, mercoledì 17 marzo, giornata in cui ricorre il 160° anniversario dell’Unità d’Italia. 

Purtroppo quest’anno, a causa dell’emergenza sanitaria,  non sarà possibile effettuare alcun evento in presenza. Per questo l’Amministrazione comunale ha deciso di ricordare l’avvenimento che ha cambiato il destino del nostro Paese il 17 marzo del 1861, con l’illuminazione architetturale. 
Esattamente 160 anni fa fu proclamato formalmente il Regno d’Italia. 

Anche la sede del Comando dei Carabinieri “Generale Amico” di Livorno sarà illuminata con il tricolore in occasione dell’anniversario dell’Unità d’Italia.

In una nota il sindaco Luca Salvetti ringrazia il Comando: “Ho apprezzato molto la scelta dell’Arma dei Carabinieri di adottare l’illuminazione architetturale per valorizzare l’edificio sede del Comando Provinciale dei Carabinieri di Livorno e della 2° Brigata Mobile Carabinieri, avviando la prima accensione in concomitanza con l’importante prossimo anniversario del 160° dell’Unità d’Italia. La nuova illuminazione della Caserma Generale D. Giuseppe Amico, nella parte dell’edificio posta sul viale Mameli, è in piena sintonia con il progetto dell’Amministrazione comunale di dare risalto ai luoghi più significativi della città con una illuminazione con lampade al led di ultima generazione. L’illuminazione dell’ingresso centrale è inoltre suggestiva e dà valore all’edificio pubblico.
Non dimenticando, infine, che i sistemi di illuminazione degli edifici e dei monumenti nelle città, oltre a valorizzare il nostro vasto patrimonio, possono garantire una maggiore sicurezza delle nostre città nelle ore notturne ed essere un ulteriore deterrente contro incivili e vandali. “


Sempre per ricordare l’anniversario: l’Associazione Nazionale Perseguitati Politici Italiani Antifascisti, insieme ad Anpia, al Comitato livornese per la Promozione dei Valori risorgimentali e al Comune di Livorno, ha organizzato un evento in streaming sulla piattaforma Zoom dal titolo “160° dell’Unità d’Italia” a cui parteciperanno il professor Zerifo Ciuffoletti, ordinario di Storia Contemporanea all’Università di Firenze e il dottor Massimiliano Valeri, direttore del Censis, fondazione che ogni anno redige il rapporto sulla situazione sociale del paese.

L’incontro, preceduto da un breve saluto da parte da Antonio Mazzeo Presidente del Consiglio della Regione Toscana, sarà coordinato da Paola Meneganti e si potrà ascoltare e partecipare collegandosi, il 17 marzo dalle ore 11.00, alla piattaforma ZOOM secondo le modalità sottoelencate. 

Potrà inoltre essere seguito collegandosi alla pagine Facebook dell’ANPPIA Nazionale. Entra nella riunione in Zoom hiips://zoom.us/j/94387200202?pwd=MzdRTkw1TkFITGdSanhYTGNMbXpKZz0 9 ID riunione: 943 8720 0202Passcode: 83646  

x