« Torna indietro

Chioggia in memoria delle vittime del Coronavirus

18.3.2021 – Giovedì 18 marzo, è la prima Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’epidemia da coronavirus. Bandiere a mezz’asta anche a Chioggia, come in tutta Italia, in ricordo delle oltre 100.000 vittime dell’epidemia.
Il sindaco Alessandro Ferro alle 11 davanti allo Stendardo in Piazzetta XX Settembre ha osservato un minuto di silenzio.

“Sono 137 i nostri concittadini che sono mancati in questo ultimo anno, a causa del virus. Dietro a questo numero, ci sono intere famiglie, parenti e amici che stanno cercando di colmare il vuoto di queste perdite dolorose e, spesso, così improvvise. Il mio pensiero va a tutti loro: dal lutto dobbiamo tratte la forza di guardare avanti con umiltà, impegno e speranza. Dal Covid dobbiamo guarire, proteggerci, per ripartire”.

x