« Torna indietro

Lazio verso il ritorno in zona arancione: riaprono le scuole, ma non lunedì

Qualora il Lazio dovesse tornare in zona arancione, come fanno presagire i numeri, allora si riaprirebbero le scuole. tutte tranne le superiori che rimarrebbero in dad.

Ma non si tornerà in classe da lunedì 29, almeno questo dice il presidente della regione Nicola Zingaretti: “Da martedì ripartono le scuole in presenza: asili, elementari e medie. Dopo Pasqua potranno riaprire le superiori, garantendo agli studenti di fare il tampone rapido gratuito e senza certificato medico in tutti i drive in della regione”, ha scritto con un post su Facebook per poi spiegare – qualora ce ne fosse bisogno – il perché i cancelli non riapriranno il 29: “Il decreto in vigore prevede che la zona rossa duri fino a lunedì compreso . A meno di nuovi provvedimenti del governo. noi non possiamo fare nulla. Quindi asili e non solo lunedì chiusi”.

Chi è contro la riapertura dei plessi prima di Pasqua, è invece il presidente dell’Ordine dei medici di Roma, Antonio Magi, interpellato sul tema dall’agenzia Dire: “Con un Lazio ‘arancione’ le scuole potrebbero riaprire da lunedì, ma personalmente aspetterei sempre e comunque dopo Pasqua, non prima”

x