« Torna indietro

MESTRE, SABATO 27 MARZO, CUOCHI CONTADINI ALL’OPERA PER PREPARARE I “BURANEI”

26 marzo 2021 – Con la Pasqua in lockdown tornano le ricette tradizionali, i dolci di una volta, le specialità locali. Per Venezia i protagonisti sono i biscotti “Esse e Buranei, questi ultimi chiamati anche Bussolai” che venivano in passato preparati in grande quantità dalle mogli dei pescatori e dei marinai per accompagnare i loro viaggi in mare. I Bussolai divennero un dolce consumato nel periodo Pasquale dai Veneziani insieme ai dolci della tradizione veneta; vengono considerati insieme alle fritole  e al pan del Doge dolci autoctoni veneziani in quanto non devono la propria nascita a contaminazioni culinarie.

Sabato 27 marzo al mercato coperto di Campagna Amica in via Palamidese 3/5 a Mestre i cuochi contadini Diego Scaramuzza e Patrizia Grassetto prepareranno la ricetta dei famosi buranei.  I clienti del mercato saranno guidati  sugli acquisti per la preparazione del pranzo in casa, con i consigli su come scegliere i prodotti Made in Italy per sostenere l’economia locale e il made in Italy,  in un momento particolarmente drammatico per il Paese.

“Il mercato agricolo coperto- spiega Giovanni Pasquali direttore di Coldiretti Venezia- non è solo un luogo dove trovare i prodotti freschi provenienti dalle nostre vicine campagne- ma vuole essere un riferimento per clienti e visitatori, dove trovare consigli e indicazioni sulle modalità di coltivazione, sulle ricette più adatte per esaltare i sapori della stagione facendo tesoro della cultura tradizionale di cui i nostri agricoltori sono preziosi custodi.”

x