« Torna indietro

Parma – Ancora una truffa del Bancomat su Subito.it: denunciati due sassaresi

I carabinieri  di Parma Oltretorrente hanno denunciato per truffa 2 persone residenti in provincia di Sassari che  sono riusciti ad impossessarsi della somma di 1.500 euro.

La vittima, una 43enne residente a Parma, il 2 settembre, ha pubblicato un’inserzione sul portale “Subito.it”per la vendita di un treno di pneumatici al costo di 750 euro.

Poche ore dopo, è stato contattato, da un uomo, per verificare la disponibilità del prodotto, alla risposta positiva i due hanno pattuito il prezzo per la vendita a 700 euro.

Il querelante, per il pagamento faceva presente di preferire l’accredito della somma su Paypal, ma poi si è fatto convincere a recarsi ad un sportello bancomat per avere il denaro accreditato sul conto corrente.

Recatosi presso lo sportello e seguendo le indicazioni, senza sospettare ha effettuato la ricarica di una carta per 1500 euro. Dal numero di telefono i militari della stazione sono riusciti a risalire ai due, di cui uno gravato da precedenti di polizia specifici, e denunciarli.Lancia il monopattino contro i carabinieri –

I militari del Nucleo Radiomobile della Compagnia, nella nottata, impegnati nel controllo del territorio, in Via Inzani, hanno fermato un 30enne di origine nigeriana, gravato da precedenti di polizia ed in Italia senza fissa dimora.

Allo stesso, a bordo di un velocipede, visto l’orario ben oltre le 22, è stato intimato l’alt.

Al fine di sottrarsi al controllo l’uomo aggrediva con spintoni i militari e li colpiva con il lancio del monopattino. 

Bloccato e condotto in caserma è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.

x