« Torna indietro

Insigne raggiunge Maradona nell’amara sconfitta del Napoli contro la Juventus

Il Napoli è uscito sconfitto dalla sfida dell’Allianz Stadium contro la Juventus.

Il Napoli è uscito sconfitto dalla sfida dell’Allianz Stadium contro la Juventus.

Il recupero della terza giornata tra le due squadre giunte alla sfida entrambe al quarto posto a 56 punti, finisce 2-1 per i bianconeri. Il tabellino viene aperto al 13° del primo tempo da un gol di Cristiano Ronaldo, nel secondo tempo è Paulo Dybala a timbrare il raddoppio bianconero al 73°. Inutile il rigore nel finale realizzato da Lorenzo Insigne, nato da rigore per fallo di Chiellini su Osimhen.

Proprio il capitano napoletano realizza un risultato importante, in una serata amara, nella sua carriera con la maglia della squadra della sua Città. Infatti con il rigore di ieri sera, raggiunge Diego Armando Maradona nella classifica dei maggior goleador del Napoli in Serie A.

81 gol porta Lorenzo Insigne al 4° posto, dietro al primatista Vojak (102), Mertens (101) e Hamsik (100).

In assoluto, Insigne sale a 105 reti in azzurro, staccando Cavani al quinto posto e portandosi a -3 da Sallustro. Sul podio di questa classifica ci sono Dries Mertens (134), Marek Hamsik (121) e Diego Armando Maradona (115).

Riguardo al risultato contro la Juventus, il Presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha voluto incoraggiare la squadra nonostante la sconfitta attraverso il suo profilo Twitter:
“Bravi ragazzi. Ne siamo usciti a testa alta e soprattutto mi sono divertito fino alla fine…bravi tutti!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

x