« Torna indietro

Healthcare cure concept with a hand in blue medical gloves holding Coronavirus, Covid 19 virus, vaccine vial

Commissione europea: arrivano 50 milioni di dosi aggiuntive di BioNTech-Pfizer

La Commissione europea ha annunciato oggi di aver raggiunto un accordo con la casa farmaceutica BioNTech-Pfizer “per accelerare la consegna dei suoi vaccini negli Stati membri: 50 milioni di dosi aggiuntive saranno consegnate nel secondo trimestre, a partire da questo mese di aprile”. Lo ha riferito oggi a Bruxelles, con una dichiarazione trasmessa sul canale Tv Ebs dell’Ue, la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen.“Sono le dosi – ha precisato – che erano previste per il quarto trimestre e che adesso saranno rese disponibili per il secondo. I 50 milioni aggiuntivi saranno distribuiti con una chiave pro-rata, proporzionale alla popolazione degli Stati membri”. Von der Leyen, inoltre, ha annunciato che “la Commissione ha avviato oggi nuovi negoziati con BioNTech-Pfizer per un terzo contratto di fornitura di vaccini, che prevede la consegna di 1,8 miliardi di dosi aggiuntive nel periodo 2022-2023”. L’Europa punta su Pfizer. (fonte: Askanews)

Edizioni

x