« Torna indietro

Tassa di soggiorno sospesa fino a giugno, in Consiglio comunale “congelate” Imu e Irpef

Tassa comunale di soggiorno sospesa fino al prossimo mese di giugno. E’ questo uno dei punti, fortemente discussi, nell’ultimo Consiglio comunale. Una discussione accesa anche per l’arrivo in ritardo del parere del collegio dei revisori dei conti quando la stessa assise era in dibattimento. Il tutto nell’attesa che dal Governo arrivino indicazioni sui possibili agevolazioni e sgravi sulle imposte locali (Tari e Tosap). Una misura adottata nell’ottica di sostenere il settore turistico – alberghiero, che è un punto di mediazione tra le richieste degli albergatori (che avrebbero voluto mantenere la tassa e investirne i proventi in eventi legati alla promozione turistica) e i gestori di strutture extra alberghiere (che volevano la sospensione del pagamento almeno fino a dicembre). allo stesso tempo sono state confermate le aliquote riguardando Imu e Irpef, oltre che l’esenzione fino a 10mila euro.

Edizioni

x