« Torna indietro

Motocross regionale, a Vetralla Lorenzo Pecorilli difende il primato nella generale

La terza tappa del Campionato regionale di motocross sul circuito di Vetralla (Viterbo) non ha portato grandi soddisfazioni al pilota di Latina Lorenzo Pecorilli che, però, è sempre saldamente in vetta alla classifica nella classe Junior 125.

Nella prima manche Pecorilli, allenato da Daniele Bricca e che corre con la licenza del Motoclub Lazio Racing di Latina per i colori del team Seven Motorsport, ha lottato da par suo riuscendo a concludere al terzo posto dietro la coppia Pulvirenti e Palombini, che corrono fuori categoria essendo tesserati per un club fuori regione.

Nella seconda manche però Pecorilli è stato risucchiato nel gruppone, complice una rovinosa caduta che non gli ha permesso di recuperare le posizioni, terminando ottavo, peggiore risultato sinora conseguito nelle 6 manche fin qui disputate. Sommando le due manche il pilota di Latina è arrivato alla fine quinto, riuscendo a strappare 33 punti, utilissimi per mantenere saldamente la testa della classifica seppure David Yordanov del Club Val Turano in seconda posizione ha rosicchiato qualche punto: infatti la classifica generale dopo tre tappe vede Pecorilli primo con 128 punti mentre Yordanov segue a quota 110.

Nella stessa categoria Francesco Di Pucchio è risultato decimo nella prima manche e undicesimo nella seconda, per l’undicesimo posto in classifica generale, conquistando alla fine 21 punti che lo lasciano a metà classifica.

Esordio ancora una volta sfortunato per Fabricio Chacòn: il 19enne costaricense che corre per il Seven Latina nella terza tappa del campionato italiano di Montevarchi (Arezzo) dopo aver fatto registrare un lusinghiero tempo nelle qualifiche ha subito un incidente con una moto che gli ha rovinato addosso impedendogli di correre la seconda manche.

Edizioni

x