« Torna indietro

PIEVE DI SOLIGO PRONTA A VESTIRSI DEL TRICOLORE: OMOLOGATO IL PERCORSO DEI CAMPIONATI ITALIANI DEL 26 GIUGNO

Inizia il conto alla rovescia per la prima edizione della rassegna nazionale master dei 5 chilometri di corsa su strada. In palio anche i titoli regionali “over 35” e giovanili

Pieve di Soligo (Treviso), 15 giugno 2021 – Pieve di Soligo è pronta a vestirsi del tricolore. Il conto alla rovescia in vista dei campionati italiani master dei 5 chilometri di corsa su strada, in programma sabato 26 giugno, è ufficialmente iniziato con l’omologazione del percorso di gara: la prova nazionale si svilupperà su un veloce tracciato cittadino di 2,5 chilometri da ripetere due volte.

Si correrà tra piazze e antichi palazzi, godendo appieno del fascino di Pieve di Soligo, città definita  “la perla del Quartier del Piave”. Siamo nel cuore delle terre del Prosecco Docg, dal luglio del 2019 entrate a far parte del Patrimonio Mondiale dell’Unesco.

La partenza sarà in piazza Balbi Valier, a fianco del Palazzo Balbi Valier Sammartini, mentre il traguardo verrà collocato nella vicina Piazza Vittorio Emanuele II. Il percorso, omologato dal giudice misuratore Ezio Dal Molin in collaborazione con Enzo Maoret, offre un profilo altimetrico leggermente ondulato, ma senza salite o discese impegnative. Il fondo sarà al 90% in asfalto, con solo un breve tratto in porfido.

Dopo la partenza, gli atleti proseguiranno verso lo storico Borgo Stolfi, dove transiteranno accanto alla vecchia roggia con la caratteristica ruota da mulino alimentata dal fiume Soligo. Quindi svolteranno a sinistra, imboccando via Aldo Moro e poi via Schiratti; passeranno sul retro del Parco Vela e imboccheranno via Chisini, per poi arrivare in Piazza Vittorio Emanuele II, dove inizieranno il secondo giro. Sul retro del vicino municipio troverà posto l’area-atleti con segreteria, deposito sacche e ristoro.      

L’organizzazione è curata dalla Nuova Atletica Tre Comuni, in collaborazione con la neonata società Asd Tri Veneto Run e con Maratona di Treviso. In prima fila anche l’amministrazione comunale, che ha subito abbracciato il progetto della gara tricolore, inizialmente in programma per la primavera del 2020 a Ponte di Piave e poi slittata al 2021 a causa dell’emergenza sanitaria. 

Il campionato italiano master dei 5 km di corsa su strada, una novità assoluta per il calendario della Federazione italiana di atletica leggera, coinciderà con il campionato regionale individuale per le stesse categorie “over 35”. Alle gare master sarà inoltre abbinato il campionato regionale giovanile di corsa su strada, che in apertura di pomeriggio vedrà al via le categorie ragazzi, cadetti e allievi, attese da un percorso ridotto rispetto alla gara tricolore. Oltre che per i titoli italiani master, si correrà dunque per le maglie di campione veneto “over 35” e “under 18”.

Le iscrizioni saranno aperte sino a lunedì al 21 giugno, online attraverso il sito www.keepsporting.com e via mail all’indirizzo iscrizioni@trevisomarathon.com.    

Nelle foto un momento della procedura d’omologazione del percorso (da sinistra a destra, il giudice misuratore Ezio Dal Molin, il dirigente di Maratona di Treviso Mauro Miani e l’assessore ai Lavori Pubblici e all’Urbanistica del Comune di Pieve di Soligo, Giuseppe Negri)

x