« Torna indietro

Venezia, erogazione contributi a fondo perduto alle attività economiche di piccole e medie dimensioni tenute al pagamento della TARI dell’anno 2020: prorogati i termini al 16 luglio

17.6.2021 – L’Amministrazione comunale, accogliendo alcune richieste formulate per un posticipo della scadenza dei termini di presentazione delle istanze per il bando per “l’erogazione di contributi a fondo perduto alle attività economiche di piccole e medie dimensioni tenute al pagamento della TARI dell’anno 2020 al Comune di Venezia” fissata al 25 giugno 2021, ha prorogato i termini al 16 luglio, al fine di consentire la massima partecipazione a tale iniziativa. 

Il bando, che ha una dotazione complessiva di 4,5 milioni, prevede la possibilità di avere un contributo sul dovuto Tari 2020 in caso di riduzione del fatturato 2020 rispetto al 2019 di almeno il 30%. Si precisa che per la presentazione dell’istanza non è necessario non aver debiti in materia di Tari o non aver contenzioso, condizioni che sono invece richieste al momento dell’accettazione del contributo, per il quale verrà dato congruo termine. Presso il sito del Comune di Venezia sono reperibili le informazioni e i documenti necessari alla presentazione dell’istanza.   

x