« Torna indietro

Altro dramma nel Salento. Malore mentre guida autocisterna, muore 38enne

Ancora un dramma nel Salento. La tragedia del ragazzo 35enne colto da un malore mentre faceva volantinaggio e poi morto in ospedale che ha seguito di poco quella del ragazzo maliano morto nei campi, non è stata l’ultima e arriva ancora una notizia terrificante che vede come vittima un altro giovanissimo. La vicenda è resa ancor più triste dal fatto che, anche in questo caso, la morte arriva mentre si svolge il proprio dovere per portare il pane a casa. La vittima dell’ennesimo dramma nel Salento aveva 38 anni ed era di San Pietro Vernotico, paese in provincia di Brindisi, ma a pochi Km. da Lecce.

Dramma nel Salento, 38enne colto da malore mentre era alla guida

pronto soccorso sanità alfredo declino

Ad influire sarà stato, purtroppo ancora una volta il caldo insopportabile di questi ultimi giorni che davvero non sembra voler lasciare tregua. La vicenda è avvenuta mentre il 38enne era alla guida di un’autocisterna e stava percorrendo la strada che porta da Tuturano a Brindisi, stessa strada che, solo poche ore prima, aveva visto morire un bracciante del Mali. Le cause sono probabilmente le stesse. Un malore improvviso generato da un mix letale di stanchezza post lavoro amplificata dal troppo caldo che rende tutto tremendamente più difficile. L’episodio è avvenuto intorno alle 20 di ieri sera ed il 38enne, stroncato da un malore, è finito fuori strada con l’autocisterna. L’uomo è stato trovato riverso sul volante e trasportato in codice rosso presso l’ospedale Perrino, ma per lui non c’è stato nulla da fare.

x