« Torna indietro

Mercato di via Piave, l’ira dei residenti contro il Comune

Il nuovo mercato rionale di via Piave al centro della protesta dei residenti. L’altra notte, lungo il muro perimetrale del nuovo spazio alimentare rionale sono apparse tre scritte di accuse nei confronti dell’amministrazione comunale. In particolare nei confronti del progettista e del responsabile dei lavori pubblici di via Roma. L’accusa è chiara; secondo i residenti lo spazio della vendita al dettaglio alimentare sarebbe diventato un ricettacolo di rifiuti ma anche un vero e proprio deposito, con il risultato che, con il caldo di questo periodo, l’aria è diventata praticamente irrespirabile. Vista la conseguente chiusura a metà giornata con tanto di cancelli, lo stesso spazio di vendita sarebbe diventato un parcheggio di mezzi e infrastrutture senza che la Polizia Municipale intervenga per porre fine al degrado del luogo. Ora s’attende la risposta da via Roma.

x