« Torna indietro

Ispica, trovato morto in casa infermiere 49enne

Lavorava al Policlinico di Catania, ma trascorreva gran parte del periodo estivo nella sua casa a Ispica, essendo originario proprio di quei luoghi. Giovanni Carbonaro, 49 anni, infermiere, è stato trovato ieri sera cadavere proprio lì nella sua abitazione di contrada Salmeci, lungo il litorale di Ispica.

Sono stati alcuni vicini di casa ad avvertire i carabinieri che stanno indagando per accertare le cause della morte che, secondo le prime risultanze, sarebbe dovuta a cause naturali. Le indagini sono condotte dai carabinieri della Compagnia di Modica. Non è escluso che, per chiarire ogni dubbio sulle cause della morte, venga eseguita l’autopsia.

x