« Torna indietro

Milano: Grattacielo in fiamme, Procura ‘Evitata una tragedia’

Nelle prossime ore, la Procura di Milano aprirà un fascicolo con l’ipotesi di disastro colposo (altre ipotesi sono al vaglio) per l’incendio che ha distrutto, nel pomeriggio di domenica 29 agosto, il grattacielo “Torre dei Moro” di via Antonini a Milano. Al momento, le indagini sono in una fase iniziale e una relazione dettagliata arriverà sul tavolo dei magistrati solo nei prossimi giorni. Dopo di che, dovrebbero essere ascoltati anche responsabili e progettisti che si sono occupati della costruzione del grattacielo. Ad ogni modo, la Procura ha chiarito che è stata evitata una tragedia grazie anche al fatto che i primi inquilini che si sono accorti dell’incendio, sentendo l’odore del fumo, hanno avvisato gli altri presenti nel palazzo, bussando alle porte. Tempestivo, spiegano i pm, anche l’intervento dei soccorritori. Fortunatamente, nel grattacielo, dove abitano sessanta famiglie, erano presenti in totale solo una trentina di persone, perché altre erano fuori per le ferie.

x