« Torna indietro

Mirano, mostra per i 1600 di Venezia dal 3 al 21 settembre

1.9.2021 – In occasione delle celebrazioni per i 1600 anni di Venezia, gli spazi espositivi della Villa e Barchessa Giustinian Morosini “XXV Aprile” di Mirano dal 3 al 21 settembre 2021 ospiteranno la mostra “Da Jacopo de’ Barbari al Contemporaneo” di Alberto Zampieri.
E’ organizzata dall’associazione Duemila Eventi e dal Comune di Mirano.
Inaugurazione sabato 3 settembre alle ore 17.00.
Orario di apertura: dalle 14.30 alle 19.30

La mostra si aprirà con una copia in foglia d’oro della celebre xilografia “Veduta di Venezia” a volo d’uccello, incisa nel 1500 dal de’ Barbari, realizzata da uno studio fotografico negli anni ’50. Sarà posta a confronto con l’opera speculare creata da Zampieri, una veduta veneziana in chiave onirica.


L’ artista, veneziano, ha realizzato un omaggio in stile contemporaneo alla grande opera incisoria e al suo autore. Il progetto artistico crea un ponte ideale dal lontano passato al 2021. Il confronto tra le due opere sarà la soglia di accesso al percorso espositivo che proseguirà in Barchessa, dove saranno visibili le altre opere di Zampieri. Quadri di grandi dimensioni realizzati ad olio durante tutto il 2020, che completeranno questo percorso di milleseicento anni.

Sabato 4 e sabato 11 settembre alle ore 19.00 si terranno due concerti di musica classica. Informazioni e prenotazioni: e-mail duemila_eventi@libero.it

  • Sabato 4 settembre – ore 19.00
    Parole, suoni e letture in una Venezia senza tempo
    Conversazioni in musica di e con Michele Peguri e Alessandro Sbrogiò
    Interventi musicali:
    Violino: Luca Mares
    Clavicembalo: Michele Peguri
  • Sabato 11 settembre – ore 19.00
    Voci e strumenti nella Serenissima
    Musica tra Rinascimento e Barocco Veneziano
    Concerto con musiche di: B. Ferrari B. Marcello, C. Monteverdi, A. Vivaldi.
    Soprano: Laura De Silva
    Soprano: Lucia Porri
    Tenore: Mauro Cristelli
    Violoncello: Caterina Colelli
    Clavicembalo: Michele Peguri
    In collaborazione con la classe di Canto Rinascimentale e Barocco (Prof. Marina De Liso) del Conservatorio “F.Venezze” Rovigo

x