« Torna indietro

Taranto, estorsione sventata: arrestati padre e figlio

Padre e figlio in arresto per tentata estorsione. Succede a Grottaglie (Taranto), dove i due uomini, dopo la denuncia da parte del titolare di una pizzeria, sono finiti in manette.

I tentativi di estorsione andavano avanti da giorni, diventando sempre più pressanti, fino ad arrivare ad un’aggressione ai danni del titolare della pizzeria nella serata di sabato 11 settembre. Quest’ultimo, recatosi in ospedale, ha chiamato il 113 raccontando di esser stato aggredito prima verbalmente, e poi con un bastone metallico e un coltello.

Le armi usate per il tentativo di estorsione
Le armi usate per intimidire

Raggiunti i due malviventi, la Polizia ha rinvenuto il coltello in una fioriera e il bastone ancora tra le mani del padre.

I due, pregiudicati della zona, sono stati arrestati. Il padre per lesioni aggravate e per evasione dagli arresti domiciliari; il figlio per estorsione, tentata estorsione e lesioni aggravate.

x