« Torna indietro

Real Madrid: Ancelotti, ‘Da piccolo tifavo Inter…’

“Per me la Champions è speciale, l’ho vinta due volte da giocatore, con bei ricordi, e più volte anche da allenatore. Soprattutto la Decima, quel ricordo è molto limpido, particolare – dichiara Carlo Ancelotti, tecnico del Real Madrid, nella conferenza stampa della vigilia -. L’Inter ha giocatori importanti, è in un momento positivo e ha appena vinto il campionato. Speriamo di essere competitivi. La squadra sta facendo bene, penso che abbiamo valutato bene la partita contro il Celta. Domani è un’altra storia. È una partita difficile l’Inter ha una struttura simile allo scorso anno, un altro allenatore, nuovi stimoli. Vogliamo vincere, controllare, giocare bene. Vogliamo iniziare la Champions col piede giusto, che è molto speciale in quel club. Da piccolo tifavo Inter – conclude Ancelotti -.. Ho fatto anche un provino, ma poi sono andato alla Roma. Quando ero al Milan i derby erano speciali, è sempre stato un avversario di grande rispetto”.

x