« Torna indietro

Milan: Pioli, ‘Con Atalanta scontro diretto per la Champions

“Dobbiamo trasformare la sconfitta in energia positiva. Anche con l’Atletico Madrid abbiamo dimostrato di poter competere ad altissimi livelli, evidenziando una crescita anche a livello di singoli. Con l’Atalanta è uno scontro diretto, una partita da Champions da giocare pallone su pallone con tanta qualità”. Così Stefano Pioli, tecnico del Milan, p alla vigilia della sfida con l’Atalanta. “Ho visto con grande attenzione la partita tra l’Atalanta e l’Inter, è stata spettacolare. È una squadra forte tatticamente, tecnicamente, fisicamente, determinata, completa. Ha calciatori che possono trovare la giocata decisiva in ogni momento, come noi del resto”.

Su Kessie e il suo problematico rinnovo contrattuale: “È molto forte, può dare un apporto importante – prosegue Pioli -. È sbagliato giudicare le prestazioni in base al contratto, può sbagliare anche chi ha un contratto a vita. Valuto per quello che mi dà sul campo. Tantissimi calciatori sono in scadenza, ma non c’è tutto questo clamore. Esiste una trattativa e arriverà il momento delle decisioni, negative o positive che siano. Non sono preoccupato, Kessie è un calciatore serio e professionale, ma non è ancora al 100% dopo le Olimpiadi e l’infortunio”.

x