« Torna indietro

Altro sbarco nel Salento, intercettata un’imbarcazione con 20 migranti

Dopo quello di metà settembre, ancora uno sbarco nel Salento. Un gruppo composto da circa 20 migranti è stato trovato ieri sera abbandonato a largo della costa a bordo di un natante. Sono stati i militari della Guardia di Finanza e della Guardia Costiera ad intercettare l’imbarcazione e a soccorrere gli extracomunitari giunti sul nostro territorio. I migranti, tutti maschi, sono di presunta nazionalità irachena di etnia curda e tra loro c’è anche un minore.

Altro sbarco nel Salento, indagini per risalire agli scafisti

Il gruppo di circa 20 persone è approdato nel porto di Leuca e lì, ad attenderli, c’erano i volontari della Croce Rossa italiana e i sanitari del 118. Qui sono tate svolte tutte le procedure del caso: le prime cure mediche ed i tamponi per capire se tra di loro ci fosse qualcuno positivi al Covid. I migranti, come spesso accade quando giungono sul territorio salentino, sono stati accompagnati al Centro “Don Tonino Bello” di Otranto. Ora, sono in corso le indagini per cercare di dare un volto agli scafisti che hanno reso possibile l’ennesimo sbarco nel Salento.

x