« Torna indietro

San Giorgio, slitta l’inaugurazione di piazza Troisi. FreeCremano: “Ennesima promessa non mantenuta”

A più di dieci anni dal finanziamento, ottenuto nel 2010 dal comune vesuviano, resta ancora un tabù l’inaugurazione della centralissima piazza Troisi

San Giorgio a Cremano (Na) – A più di dieci anni dal finanziamento, ottenuto nel 2010 dal comune vesuviano, resta ancora un tabù l’inaugurazione della centralissima piazza Troisi di San Giorgio a Cremano. La denuncia di FreeCremano all’amministrazione comunale: “Ennesima promessa non mantenuta

Entro fine settembre sarà possibile effettuare questa ultima operazione e inaugurare finalmente la nuova piazza” spiegava sui social lo scorso luglio il primo cittadino sangiorgese, Giorgio Zinno. Raccontando gli attimi conclusivi di un lavoro presentato, in pompa magna, solo lo scorso anno, a distanza di pochi giorni dalle elezioni amministrative locali che hanno visto Zinno, oggi al suo secondo mandato, raccogliere il pieno di voti.


Ma, allo scadere del mese di settembre 2021, ad un anno dall’inizio dei lavori, per i cittadini resta ancora un mistero sapere quando sarà inaugurato il restyling della piazza. Lavori che inizialmente, secondo i piani comunali, avrebbero dovuto concludersi entro “il 30 gennaio 2021”, come si leggeva sul cartello posto al ridosso del cantiere, ma ora sparito.
Danilo Cascone, referente di FreeCremano, la definisce “l’ennesima promessa non mantenuta”.

“Oggi – denuncia via social Cascone – siamo a Ottobre ma l’opera faraonica, che si sarebbe dovuta concludere il 30 Gennaio scorso (come recitava il cartello di cantiere poi magicamente sparito), ancora non vede la luce”.

Ormai – continua il referente di FreeCremano – a furia di fare nodi al fazzoletto non ci è rimasto più un lembo di stoffa…E pensare che il finanziamento venne ottenuto nel lontano 2010…Oltre 10 anni per ritornare al passato ripristinando la rotonda che c’era un tempo, quando si chiamava “piazza Garibaldi”.

x