« Torna indietro

UnipolSai Fortitudo Bologna: Mattioli nuovo responsabile comunicazione

Baseball. Daniele Mattioli è il nuovo responsabile comunicazione dell’Unipolsai Fortitudo Bologna. Mattioli, che da diversi anni fa parte dell’organigramma societario nell’ambito del marketing e dei media, avrà la responsabilità di curare tutte le attività dell’area della comunicazione, compresi i rapporti del Club con i media sportivi e corporate.

Baseball. Daniele Mattioli è il nuovo responsabile comunicazione dell’Unipolsai Fortitudo Bologna. Mattioli, che da diversi anni fa parte dell’organigramma societario nell’ambito del marketing e dei media, avrà la responsabilità di curare tutte le attività dell’area della comunicazione, compresi i rapporti del Club con i media sportivi e corporate.

Da oltre dieci anni nel mondo della comunicazione, Daniele Mattioli è giornalista pubblicista, laureato in Sociologia e in Management delle Attività Motorie e Sportive. Nel corso della sua carriera ha collaborato con diverse agenzie del settore, aziende, federazioni sportive nazionali e internazionali. Ha raccontato dal vivo negli USA quattro World Series della Major League Baseball (2010, 2011, 2013 e 2015), unico giornalista italiano a farlo.

Le dichiarazioni del neo resposanabile della comunicazione dell’UnipolSai Fortitudo Bologna Mattioli: “Sono davvero contento della fiducia che il Presidente Bissa e tutta la famiglia Fortitudo hanno riposto in me. Negli scorsi anni abbiamo intrapreso un percorso che ci sta dando degli ottimi risultati, soprattutto in ambito social, dove siamo tra le società di baseball più seguite in Italia e in Europa. Per questo motivo dobbiamo continuare a lavorare in questo modo, continuando a valorizzare il marchio della Fortitudo Baseball”.

“Il percorso lavorativo di Daniele nel mondo della comunicazione, in particolar modo nel mondo del baseball e della Fortitudo Baseball è sotto gli occhi di tutti, motivo per cui abbiamo deciso di affidargli questo incarico – dichiara il presidente biancoblu Pierluigi Bissa -. Sono certo che le sue conoscenze e la sua esperienza saranno di grande aiuto per aumentare il livello di un settore a cui teniamo particolarmente per far conoscere la Fortitudo in Italia e in Europa”.

x