« Torna indietro

Montespaccato, sequestrati orologi di lusso e gioielli al prestanome di Franco Gambacurta

Marco Ciaccia è risultato legato al gruppo criminale capeggiato da Franco Gambacurta così i Carabinieri del nucleo investigativo di Roma hanno dato esecuzione a un provvedimento di sequestro anticipato dei suoi beni

Marco Ciaccia è stato già condannato per gravi violazioni della normativa speciale sugli stupefacienti e l’estorsione. L’uomo è poi risultato legato legato al clan criminale dei Gambacurta, motivo per il quale aveva figurato come terza parte in precedenti sequestri di beni atti a colpire i tesori del clan.

Il sequestro eseguito oggi invece aveva come soggetto principale proprio Ciaccia, al quale sono stati portati via orologi di lusso, quote societarie, due moto e oltre 70mila euro. In particolare, gli orologi e i gioielli, a seguito di una stima approssimativa risultano di grande valore, ampiamente superiore ai centomila euro.

Il decreto di sequestro è stato emesso ai sensi della vigente normativa antimafia.

Il clan Gambacurta per anni ha avuto il pieno controllo dello spaccio di sostanze stupefacienti nelle zone di Montespaccato e piazza Cornelia, lo scorso maggio aveva ricevuto una condanna complessiva a 370 anni di carcere. Le accuse, a vario titolo, erano di usura, spaccio e traffico di droga, estorsioni e riciclaggio, tutto aggravato dal metodo mafioso.

x