« Torna indietro

Viterbo: in rave party perde la vita un 24enne (ma la festa illegale non si ferma)

Ancarano: interrotto e smontato un Rave party

Ancora un Rave party. Gli uomini della Polizia di Stato del commissariato di Tarquinia, con il personale Digos e i Carabinieri della compagnia di Tuscania, nella mattinata di oggi hanno appunto avuto notizia dell’allestimento di un Rave party abusivo, in località Ancarano, sito nell’agro tra i Comuni di Tarquinia e Tuscania.

Il personale interveniva provvedendo all’immediato smontaggio delle attrezzature musicali, nonché all’allontanamento dei partecipanti all’iniziativa, che sono stati tutti identificati.

Si tratta in particolare di 56 soggetti di nazionalità italiana, 3 stranieri, 19 autovetture e 3 camper.

Sono in corso accertamenti per risalire alla proprietà del terreno (aggiornamento ore 13 e 47).

x